Catturare una parte di schermo Ecco come fare

Catturare una parte di schermo? Ecco come fare

di Sara Lavagna

Oggi, all’interno della nostra rubrica #maddai vogliamo spiegarti in modo facilissimo come si può catturare solo una parte dello schermo in tre semplici clic.
Immagino già saprai che per catturare l’intera schermata bisogna cliccare ALT + Stamp sulla tastiera, ma per ottenere solo una parte dello schermo? Ti confidiamo che esiste un’altra combinazione disponibile su tutti i pc aggiornati a Windows 10.

Come catturare una parte di schermo?

Poter catturare solo una parte di quello che stai guardando può tornarti molto utile nel momento in cui devi inviare la schermata a un tuo capo, un tuo cliente o fornitore ma non vuoi che compaiano magari dati sensibili, icone o finestre che invece non ometteresti cliccando ALT + Stamp.

Esiste un’altra combinazione infatti che ti permette di catturare solo la parte di schermo che vuoi condividere ed è la seguente:

Windows + Shift + S

Cliccando infatti la combinazione sulla tua tastiera lo schermo si oscurerà facendo comparire la seguente toolbar.

Da questa barra degli strumenti potrai scegliere quattro modi per catturare la tua schermata:

  • con la prima icona ritagli un rettangolo;
  • con la seconda un’area che puoi selezionare a mano libera;
  • con la terza una finestra intera tra quelle che hai aperte;
  • con l’ultima l’intero schermo (come Alt+Stamp).

Una volta catturata la parte di schermata che hai scelto, il sistema la salverà automaticamente negli appunti, dai quali potrai modificarla e condividerla direttamente coi tuoi contatti!

Provare per credere! 🙂

Qualcosa non va…

Se la combinazione Windows + Shift + S non ha funzionato, probabilmente è perché il tuo pc non è aggiornato alla versione 10 di Windows, ma non ti preoccupare: ecco qui la guida per correre ai ripari!

Se hai trovato questo articolo utile continua a seguire le nostre rubriche e se hai delle domande non esitare a scriverci in chat o qui sotto nei commenti!