Con l’innalzamento della curva dei contagi, anche le certezze sullo svolgimento della fiera Ecomondo stavano venendo meno.
Fortunatamente il più recente DPCM, pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 18 ottobre 2020, chiarisce che:

Sono vietate le sagre e le fiere di comunità. Restano consentite le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale, previa adozione di Protocolli validati dal Comitato tecnico-scientifico […]

Quindi possiamo affermare che, salvo ulteriori variazioni, la fiera Ecomondo si svolgerà regolarmente dal 3 al 6 novembre 2020.

Massima sicurezza, lunch compreso

L’ente fieristico di Rimini ha pubblicato una descrizione dei protocolli anti-COVID che saranno attuati per garantire la sicurezza di visitatori ed espositori: è possibile consultarli sulla pagina web SafeBusiness.

Di particolare interesse è la soluzione adottata per aggirare i tradizionali assembramenti ai punti ristoro. Debutta, infatti, l’app “Saltafila” con la quale sarà quindi possibile ordinare, pagare e accordare un orario per il ritiro del proprio lunch box, direttamente da mobile!

Per il resto le linee guida di questo vademecum fanno appello al buon senso e alle norme che ci accompagnano da qualche mese a questa parte:

  • l’ente fiera garantirà spazi adeguati al numero di visitatori, sedute distanziate e igienizzazione costante;
  • verrà controllata la temperatura corporea all’accesso in fiera;
  • l’uso della mascherina sarà obbligatorio per tutto il periodo di permanenza all’interno del quartiere fiera, con controlli da parte del personale di sicurezza;
  • saranno presenti numerosi punti per la disinfezione delle mani;
  • i mezzi di trasporto pubblici saranno adeguati per accogliere il flusso di visitatori.

Vi aspettiamo!

Vi ricordiamo con l’occasione che anche noi saremo presenti in fiera. Vi aspettiamo allo stand 200 – Pad. B3!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca per votare!