E’ stata annunciata la pubblicazione di un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che dovrebbe modificare l’attuale disciplina riguardante il MUD, il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale. Questo comporterebbe uno slittamento della scadenza per la presentazione del MUD.

Gli scenari possibili

Se il nuovo Decreto verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale entro il 1 marzo prossimo, il termine per la presentazione del modello è fissato, ai sensi della Legge n.70/1994, in centoventi giorni a decorrere dalla data di pubblicazione.

Se il nuovo Decreto invece verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale successivamente al 1 marzo prossimo, allora, per il 2019, la presentazione avverrà con le modalità, già utilizzate nel 2018, previste dal D.P.C.M. 28/12/2017 e la scadenza rimane fissata al 30 aprile.

Rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Fonte: https://www.mudtelematico.it/