FATT e MAGA:RICAMBI si arricchiscono da oggi di un nuovo modulo dedicato alla stampa degli scontrini su stampanti fiscali (registratori di cassa) e al calcolo dei corrispettivi per l’inserimento in COGE.

Il nuovo modulo si inserisce nella nostra soluzione gestionale dedicata a tutte le imprese commerciali e in particolare agli autodemolitori, ed è stato elaborato e messo a punto grazie ai preziosi suggerimenti dei nostri Clienti.

Come è nato il nuovo modulo

Dopo l’introduzione dei corrispettivi telematici (e delle relative sanzioni) in molti hanno dovuto cambiare i propri registratori di cassa sostituendoli con nuovi modelli conformi alla normativa.

Alcuni di questi apparati hanno il grosso pregio di poter essere collegate ai PC per espandere la propria utilità, a patto che il software applicativo sia in grado di comunicare con essi. E’ sorta quindi la richiesta, da noi raccolta, di introdurre la possibilità di collegare i nuovi registratori di cassa con FATT e MAGA ed ottimizzare i processi gestionali.

Le caratteristiche salienti

Il nuovo nodulo consente di:

  • registrare in FATT e MAGA i dati di vendita e stampare direttamente lo scontrino, senza battere nuovamente gli stessi dati sul registratore di cassa;
  • inserire nello scontrino informazioni dettagliate dell’articolo (come ad es. la descrizione del singolo ricambio) comprensive di eventuali dati di tracciabilità (ad es. numero di matricola), cosa non possibile con i registratori di cassa tradizionali;
  • conservare gli scontrini emessi negli archivi di FATT e MAGA rendendo molto più veloci le ricerche e la conservazione;
  • ottimizzare il computo dei corrispettivi a fini contabili;
  • automatizzare l’inserimento in Prima Nota dei corrispettivi di COGE.

Per ricevere altre informazioniapprofondire il discorso con noi, non esitare a contattarci telefonicamente, in chat, via mail o compilando il form:


Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca per votare!