E’ stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il supplemento n. 180 del 18 luglio 2020 contenente misure rivolte a sostenere un mercato pesantemente colpito dall’emergenza coronavirus, quello cioè dell’automotive.
Il Governo ha infatti deciso di istituire uno sconto fiscale che si aggiunge al super bonus, già indetto in precedenza, per tutti coloro che acquisteranno un’auto usata Euro 6 rottamando un vecchio veicolo. Si legge nell’articolo 44:

Le persone fisiche che tra il 1 luglio 2020 e il 31 di­cembre 2020 rottamano un veicolo usato omologato nelle classi da Euro 0 a Euro 3 con contestuale acquisto di un veicolo usato omo­logato in una classe non inferiore a Euro 6 o con emissioni di CO2 inferiori o uguali a 60 g/km sono tenute al pagamento del 60 per cento degli oneri fiscali sul trasferimento di proprietà del veicolo acquistato.

Sempre nell’art. 44 troviamo inoltre:

Le persone fisiche che consegnano per la rottamazione, contestualmente all’acquisto di un veicolo con emissioni di CO2 com­prese tra 0 e 110 g/km, un secondo veicolo di categoria M1 rien­trante tra quelli previsti dal comma 1032 dell’articolo 1 della legge 30 dicembre 2018, n. 145, hanno diritto a un ulteriore incentivo di 750 euro, da sommare ai 1.500 euro già attribuiti al primo veicolo o, in alternativa, da utilizzare in forma di credito di imposta entro tre annualità per l’acquisto di monopattini elettrici, biciclette elettriche o muscolari, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile.

Quali sono i veicoli agevolabili?

Ecco le due categorie ammesse:

  • automobili (categoria M1);
  • ciclomotori e motocicli a due ruote (categoria L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7e).

Quali sono gli incentivi del super bonus?

Oltre gli sgravi fiscali, ricordiamo i seguenti incentivi:

  • fino a 3.500 euro per chi acquista un’auto Euro 6 (categoria che comprende anche mezzi a benzina e gasolio) e ne rottama una vecchia di almeno 10 anni;
  • fino a 1.500 euro per chi acquista un’auto Euro 6, ma non ne rottama un’altra;
  • fino a 10.000 euro per l’acquisto di auto elettriche;
  • fino a 6.500€ per l’acquisto di auto ibride.

Il bonus vale fino al 31 dicembre 2020 per auto con prezzi fino a 40 mila euro. 

Fonti:
Testo integrale Supplemento 180 del 18 luglio 2020
Superbonus per auto e moto

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca per votare!